Most Popular


Packers and movers in bhulandshahr@ http://www.verified5.co.in/packers-and-movers-bhubneshwar/
Moving from one place to another with all your household belongings can be extremely nerve-racking task. Just have a look ... ...



Fano, 20mila evacuati: trovato ordigno bellico

Rated: , 0 Comments
Total hits: 8
Posted on: 03/13/18
Un ordigno bellico è stato trovato oggi a viale Ruggeri, in zona Sassonia Sud, a Fano, nel cantiere lavori di Aset per la posa in opera degli scolmatori. Il sindaco Massimo Seri, che sta predisponendo un'ordinanza ad hoc per consentire gli interventi di rimozione e bonifica, ha riunito il Centro Operativo Comunale.A quanto hanno spiegato il sindaco e il prefetto dopo una prima riunione con le autorità militari, gli artificieri dell'esercito e della Marina Militare sono al lavoro per la rimozione congiunta della bomba, "una bomba d'aereo da 500 libbre che ha sua pericolosità che non ammette rischi", ha precisato il prefetto. È stata perciò disposta una zona di sicurezza di 1.816 metri da viale Ruggeri verso l'interno dalla quale tutti i cittadini devono evacuare "da subito" perché "l'operazione è pericolosa". Gli evacuati sono circa 20mila e sono i residenti di Centro storico, Zona Lido/Liscia (fino alla pista di pattinaggio), zona San Cristoforo/Poderino, Zona Vallato/ospedaletto, zona San Lazzaro/Zavarise/Stazione, Villa Uscenti/Baia Metauro, Sassonia. L'appello del sindaco a chi abita nel centro storico è di allontanarsi autonomamente e farsi ospitare, se se ne ha la possibilità, da parenti e amici che abitano fuori dalla zona di sicurezza. Altrimenti, i cittadini dovranno recarsi ai punti di raccolta indicati. L'operazione si dovrebbe svolgere nelle prossime ore e fino a quando non sarà conclusa sarà fuori uso il pronto soccorso, situato dentro la zona di sicurezza e già in via di evacuazione, per cui per emergenze andrà chiamato il 118 o l'ospedale di Pesaro. Anche i treni saranno bloccati, con la ferrovia chiusa, mentre non dovrebbe essere coinvolta l'autostrada. Non c'è ancora l'ufficialità ma l'auspicio è che tutto si concluda entro le 13 di domani, con la bomba prelevata dagli artificieri, consegnata alla Marina Militare e fatta brillare in mare.




>>



Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?